Marijuana in gravidanza: effetti, conseguenze e sintomi

Posted on Category:blog
Marijuana in gravidanza

Sono sempre più numerose le persone, tra cui anche molte donne, che fanno uso di marijuana. Nella maggior parte dei casi si tratta di olio oppure di cristalli di cbd. Non stiamo quindi parlando della marijuana ad effetto psicotropo. Non stiamo parlando di una droga. Bensì della cannabis sativa legale. La cannabis legale, o light che dir si voglia, non è affatto una droga. È una sostanza con effetto rilassante, calmante. È una sostanza che contiene anche molti elementi nutritivi, utili al nostro organismo. Proprio perché sono molte anche le donne che consumano marijuana legale, viene naturale chiedersi se sia adatta anche in gravidanza o in allattamento. Cerchiamo di fare insieme un po’ di chiarezza sulla questione.

Semi di canapa decorticati: cosa sono, come e perché mangiarli e tutti i benefici

Posted on Category:blog
Semi di canapa decorticati

La cannabis viene consumata dall’uomo praticamente da sempre. Gli effetti negativi della cannabis con THC sono però innumerevoli. Prima di tutto si tratta di cannabis con effetti psicotropi. Il suo consumo quindi può modificare la percezione di sé e del mondo. Una droga insomma a tutti gli effetti. Inoltre il suo consumo può portare a disidratazione e senso di secchezza. Senza dimenticare la fame chimica, davvero molto fastidiosa.

Fumare cannabis: cosa fare quando si esagera

Posted on Category:blog
Fumare cannabis

Fumare cannabis è considerato dalla maggior parte persone una via di fuga dallo stress della quotidianità. Chi è abituato a fumare quotidianamente, sa gestire questo piccolo vizio di solito al meglio. Chi invece non è così abituato, potrebbe esagerare e incorrere così in alcune conseguenze negative. Stiamo ovviamente parlando degli effetti psicotropi. La cannabis infatti può modificare in modo intenso la percezione di sé e del mondo. Non si tratta però soltanto di questo. Stiamo parlando anche di fame chimica e disidratazione. Questi rischi non sono di certo gravi di per sé, ma è bene comunque evitare se possibile il loro sopraggiungere. Andiamo insieme a scoprire di cosa si tratta.

Raccolta cannabis: dal lavaggio, al taglio, fino all’essiccazione

Posted on Category:blog
Raccolta cannabis

Sono molte le persone interessate alla coltivazione e raccolta cannabis. Abbiamo deciso di parlarvi oggi proprio della raccolta. Vogliamo raccontare il taglio delle cime, il loro lavaggio, l’essiccazione. Prima di procedere con questo nostro racconto, ci sono però alcune considerazioni che è importante fare.

È legale in Italia coltivare cannabis in casa? No, in Italia la coltivazione della cannabis non è considerata legale. È possibile incorrere in sanzioni anche piuttosto onerose nel caso in cui una coltivazione di cannabis dovesse essere scoperta. Se si tratta di poche piante coltivate con tecniche rudimentali, non si va però nel penale. Si crede infatti che una coltivazione di questo genere non sia pensata per il mercato degli stupefacenti. Una coltivazione di questo genere è considerata ad uso personale del coltivatore. Questo vale per ogni tipologia di cannabis, anche per la Cannabis Light ovviamente.